e-mail: traduzioni@bttrans.it   |   Telefono: +39 338 4481334
traduzione siti web

7 cose da fare per ottimizzare il Vostro sito web per la traduzione

Il mercato è diventato negli ultimi tempi estremamente competitivo e le imprese che desiderano avere successo a livello internazionale devono anche pensare alle modalità per globalizzare la propria piattaforma. Avere un sito web aziendale ufficiale è di fondamentale importanza per qualsiasi impresa moderna perché un sito web può essere un mezzo davvero potente per attrarre nuovi clienti e per cogliere le opportunità di lavoro più lucrative. Tuttavia, l’amara verità è che non tutti nel mondo sono in grado di leggere e capire la lingua inglese e, se lo scopo è qiuello di acquisire clienti a livello globale, le società devono anche pensare a come ottimizzare le loro piattaforme business. Il sito web assume in questo senso un ruolo fondamentale. Mentre i servizi come  Google Translate sono la prima opzione di scelta per i blog e i siti web casuali, le aziende serie devono pensare più in grande e localizzare i loro siti web avvalendosi di servizi di traduzione web professionali.  Se possedete un sito web aziendale per il quale avete bisogno di servizi di traduzione, ecco qua alcuni consigli  importanti da seguire se  volete sviluppare il vostro sito a livello internazionale. Quando si progetta un sito sin dal principio è necessario prendere in considerazione la traduzione delle varie pagine in diverse lingue, se l’obiettivo finale è quello di ottenere risultati a livello internazionale.

1. Utilizzare un template dinamico e reattivo

Quando progettate un template per il Vostro sito, considerate che: traducendo il contenuto dall’inglese ad altre lingue la quantità di testo (parole scritte) può aumentare fino  al 70% e anche oltre. Ciò significa che un layout statico che non è in grado di adattarsi alla quantità di contenuto del sito web, può facilmente portare ad un sito web distorto.  Quindi è necessario mantenere il vostro sito web reattivo, fluido e dinamico, in modo che i contenuti e gli stili possano adattarsi alla mutevole dimensione della pagina web risultante dalla traduzione su tutti i computer e i dispositivi mobili.

2. Usare font leggibili

Se dovete scegliere il font perfetto per il vostro sito web ci sono molte cose da tenere in considerazione. In primo luogo i font solo inglesi producono spesso risultati inaspettati e sono incompatibili con molte lingue del mondo. La maggior parte delle lingue dell’Europa orientale e centrale, ad esempio,  utilizzano lettere accentate e se il font da voi prescelto è solo Inglese, il browser lo sostituirà con il font default. E questo produce risultati disastrosi. Ad esempio tutte le lettere saranno Arial ma i caratteri accentati (í,á) verranno visualizzati in Times New Roman. In secondo luogo un’altra cosa importante da considerare  è la dimensione del font.  Molte lingue asiatiche come il cinese e l’arabo spesso richiedono font standard più grandi rispetto alla lingua inglese. Quindi tenete in considerazione la dimensione del font quando scegliete il layout per il vostro sito web.

3. Usate il supporto di lettura RTL

Ottimizzare il sito web della vostra società per un  testo bidirezionale  può essere molto dispendioso sia a livello di tempo che a livello di risorse se utilizzate i caratteri di controllo CSS o Unicode. Molti sviluppatori di siti web li utilizzano comunque perché sono applicabili a livello universale. Tuttavia uno sviluppatore di siti esperto sa che usare il linguaggio  HTML è il modo più sicuro e più semplice di codificare il testo bidirezionalmente. A seconda dei vostri clienti target potrebbe valere la pena investire nell’ottimizzazione del Vostro sito web con un supporto RTL. In tal caso assicuratevi di utilizzare il markup HTML ove possibile, e utilizzare CSS e Unicode solo come ultima risorsa, quando scrivete il codice.

4. Dare il giusto spessore ai mezzi di Comunicazione che utilizzate nel sito

Un’immagine vale più di mille parole. Un video vale più di diecimila parole. Dal momento che l’influenza del contenuto visivo aumenta, diventa sempre più importante che le risorse multimediali presenti sul vostro sito abbiano sempre il giusto livello di importanza  culturale. Tanto per cominciare accertatevi che il vostro sito non contenga immagini o video che rappresentino delle idee che non sono accettabili in una particolare cultura o nazionalità. Ciò che è accettabile per le persone negli stati Uniti potrebbe non essere gradito o potrebbe persino essere illegale in un altro paese. Quindi è essenziale filtrare i contenuti offensivi e mantenere  il  vostro sito  in linea rispetto alle basi culturali dei vostri clienti target.

5. Scegliere colori culturalmente corretti

I colori possono avere un certo impatto sul modo in cui le persone pensano ed agiscono.  Ad esempio, il colore blu scuro può suscitare sentimenti tetri  mentre il colore arancio è un colore positivo, fresco e luminoso. Tuttavia i colori possono anche assumere significati specifici per le persone di una particolare cultura o nazione. Il nero è il colore del lutto a Occidente, mentre il bianco rappresenta  il lutto nei paesi orientali. Scegliere colori appropriati che non abbiano soltanto un aspetto professionale, ma siano anche in linea rispetto al target che si vuole raggiungere è un’altra questione di importanza fondamentale. Consigliamo quindi di scegliere la vostra combinazione di colori preferita per il vostro sito web tenendo presente questi fattori. Potete scegliere la vostra palette di colori per il vostro blog o il vostro sito web usando Adobe Color dopo aver selezionato una base di colore che sia per voi corretta dal punto di vista culturale.

6. Date la possibilità di scegliere la valuta

Se volete implementare attività di e-commerce sul vostro sito è di fondamentale importanza che i vostri clienti abbiano la possibilità di scegliere la valuta. L’idea è quella di scegliere una piattaforma e-commerce che possa supportare le diverse valute e i diversi paesi, cosa essenziale per servizi quali  PayPal e CC Avenue.  La vostra piattaforma e-commerce deve essere facile da utilizzare e deve essere in grado di supportare le diverse nazionalità e valute senza necessità di ottimizzazione ed esperienza di codificazione.

7. Social Media

A seconda dei vostri clienti target dovete decidere quali piattaforme di comunicazione utilizzare. Negli Stati Uniti, Facebook e Twitter dominano la scena, ma ci sono altre piattaforme comunemente usate come Google+, LinkedIn e Instagram. Tuttavia negli altri paesi la situazione potrebbe essere completamente diversa. Ad esempio , la maggior parte dei paesi di lingua russa utilizza il social network VK, la piattaforma social dominante in ambiente russo. A seconda del vostro target e dei paesi su cui intendete fare leva dovete scegliere social media che siano idonei per i vostri followers e clienti potenziali. Inoltre diversi social media come Facebook comprendono anche servizi di traduzione. Anche se non sono perfetti questi strumenti possono tornare utili quando si cerca di influenzare nazionalità multiple.

Siete pronti a far avanzare il vostro sito web, entrare nei mercati internazionali e aumentare le vendite in  modo esponenziale? Il vostro sito possiede ciò che è necessario per avere successo a livello globale? Quindi … forse è tempo di prendere in considerazione un fornitore di servizi linguistici all’altezza ! Business Team Translations è un’agenzia di traduzione B2B che offre servizi di traduzione e di localizzazione professionali a prezzi competitivi. Mandate un’e-mail all’indirizzo valeria.stragapede@bttranslations.com oppure visitate il sito ufficiale Business Team Translations: bttrans.it.

About Valeria Stragapede

Da sempre attratta dal fascino di culture nuove e già esperta di lingue straniere, nel 1999 ottengo la mia specializzazione in Traduzione- Interpretariato, dando avvio alla mia carriera in campo linguistico. La mia passione per i viaggi mi ha portato in giro per il mondo dove non solo ho potuto davvero arricchire il mio background culturale, ma ho potuto anche approfondire e praticare ciò che avevo imparato sui libri, traendone un importante insegnamento per il mio futuro .. e cioè che la lingua è davvero “viva”, è fatta di slang, espressioni idiomatiche, è fatta di cultura ed è creata dal popolo stesso che la parla … Inizio prestissimo la mia collaborazione con primarie agenzie di traduzione nell’hinterland milanese, e grazie anche alle mie spiccate doti comunicative, mi vengono assegnati frequenti incarichi di Interpretariato anche a livello internazionale: partecipo a fiere, prendo parte a trattative commerciali come interprete simultanea e consecutiva. Nel 2000 inizio la mia collaborazione importante con una grande agenzia di traduzione dove, oltre all’attività di traduttrice, ho modo anche di gestire autonomamente il Customer Service e la vasta rete di traduttori, interpreti e clienti sviluppando in questo modo un’attenzione particolare al cliente finale e acquisendo importanti skills come il problem solving e l’abilità di lavorare in un team. Da allora ho tradotto centinaia di migliaia di documenti dei più svariati, dal legale al commerciale, al tecnico, ampliando la mia esperienza e formandomi come Traduttrice a 360° con l’acquisizione anche delle più moderne tecnologie di traduzione assistita sul mercato, imprescindibili ad oggi per chiunque si affacci sul mercato. Contemporaneamente sviluppo anche la mia esperienza nel campo della traduzione letteraria, partecipando a corsi, seminari e traducendo anche dei testi di Letteratura classica che verranno poi pubblicati. Nel 2005 decido di spostare le mie competenze verso un progetto di più ampia portata e dalla passione nasce il business la mia attenzione si rivolge alle aziende, quelle che più di ogni altro hanno bisogno dei servizi di traduzione per poter sopravvivere in un mondo “globale”… L’incontro con Business Team Translations è decisivo, condividiamo gli stessi ideali e le stesse ambizioni e il passo successivo è l’espansione del mercato italiano!
View all posts by Valeria Stragapede

Other Posts