e-mail: traduzioni@bttrans.it   |   Telefono: +39 338 4481334

Condizioni generali del servizio di fornitura di servizi linguistici

La semplice richiesta di preventivo da parte del cliente (Committente) e l’invio del preventivo da parte del fornitore di servizi (Business Team Translations) è del tutto gratuita e non vincolante per le parti.

L’eventuale accettazione del preventivo deve pervenire esclusivamente per posta elettronica con indicazione dei dati di fatturazione. Business Team Translations si riserva il diritto di non iniziare il lavoro fino ad avvenuta ricezione del contratto di traduzione compilato in tutte le sue parti e firmato dal committente.

Al momento della presa in carico del lavoro, il cliente si impegna al versamento dell’intera somma entro 30 giorni dalla ricezione della fattura o di un acconto iniziale ad inizio lavori (se pattuito) per poi procedere al saldo previo ricevimento della fattura.

Il fornitore si impegna alla consegna entro i termini stabiliti nel Contratto (Preventivo)

Queste Condizioni Generali di Vendita sono altresì accessibili in ogni momento sul sito internet di Business Team Translations (www.bttrans.it) e, se del caso, prevarranno su ogni altra versione o su ogni altro documento con esse in contraddizione.

Il Cliente dichiara di aver preso conoscenza delle presenti Condizioni Generali di Vendita e di averle accettate prima della trasmissione dell’ordine.

1.1 Modalità di esecuzione della prestazione

Il termine entro cui eseguire la prestazione, decorre dalla data di ricevimento dell’ordine di esecuzione dell’incarico. L’incarico sarà portato a termine in maniera professionale, e verrà affidato a personale con preparazione linguistica adeguata ed esperienza professionale certificata e consolidata.

Il Cliente riconosce ed accetta che il Fornitore si avvalga di collaborazioni esterne (ad esempio, traduttori professionisti freelance) per svolgere in tutto o in parte le prestazioni che formano oggetto dei Servizi.
Il Fornitore garantisce circa l’adeguata preparazione professionale dei soggetti anche esterni cui affiderà le prestazioni richieste, ed il controllo degli stessi in tutte le fasi del processo di realizzazione del Servizio.

1.2 Annullamento

In caso di annullamento di un ordine da parte del cliente nel caso il testo da tradurre sia già stato consegnato al Traduttore e quest’ultimo lo abbia già iniziato, il Committente è tenuto a pagare una percentuale dell’importo definito nel contratto di traduzione. Nel caso il lavoro sia già stato terminato del tutto o in buona parte, il Committente sarà tenuto al prezzo per intero.

1.3 Pagamento

Il Committente corrisponderà al Fornitore la somma pattuita, ed è tenuto al rimborso di eventuali spese e oneri sostenuti dal Fornitore per la prestazione di tali servizi.
All’accettazione del contratto, dovrà essere versato il corrispettivo dell’acconto iniziale (se concordato) mentre il saldo verrà versato a lavoro ultimato e comunque entro 30 giorni dalla ricezione della fattura. Il versamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario ed eccezionalmente in modalità paypal.

2.0 Reclamo

Verranno presi in considerazione solamente ed esclusivamente i reclami ricevuti via email entro trenta (30) giorni dalla consegna della traduzione. Ogni reclamo dovrà essere accompagnato dai documenti originali e dalle traduzioni contestate.
In caso di non soddisfazione del cliente dovuto ad oggettive discrepanze tra l’originale e il testo tradotto specificamente identificate e fondate su pareri tecnici e professionistici, quindi in caso di reclamo manifestato entro i tempi stabiliti, il Cliente avrà diritto ad ottenere dal Fornitore l’eliminazione di eventuali vizi o difformità e, se valutato necessario dal Fornitore, il rifacimento del Servizio nel più breve tempo possibile ed a spese del Fornitore. Business Team Translations si impegna, in tal caso, a revisionare la traduzione contestata per porre rimedio al reclamo.

Trascorso questo tempo, eventuali reclami non possono essere presi in considerazione.
In nessun caso Business Team Translations potrà essere resa responsabile per traduzioni che risultino stilisticamente non soddisfacenti al committente in quanto il Traduttore si limita, se non espressamente richiesto, alla semplice traduzione.
L’omessa tempestiva notifica del reclamo comporterà decadenza del Cliente da ogni diritto ed azione afferenti la qualità dei Servizi.
E’ escluso qualsiasi diritto del Cliente ad ottenere riduzioni o rifusioni totali o parziali del prezzo, oppure rimborsi spese per l’eventuale affidamento a terzi anche esterni delle eventuali correzioni o del rifacimento del lavoro, salvo preventivo ed espresso accordo tra le Parti in tal senso.

2.1 Proprietà Intellettuale

Tutti i diritti relativi al contenuto e ai servizi del fornitore sono riservati allo stesso.
Eventuali glossari e/o memorie di traduzioni generate dalla parte fornitrice per l’esecuzione dei servizi richiesti dalla parte committente restano di esclusiva proprietà del fornitore e sono soggetti e disciplinati dalle norme sui diritti d’autore e dalle norme sulla proprietà intellettuale.

2.2 Obbligo di Riservatezza

Il Fornitore è tenuto ad osservare la massima riservatezza su fatti, informazioni, cognizioni, documenti di cui abbia conoscenza, o che siano a lui comunicati dal Committente, in virtù del contratto di Traduzione.
Il Committente, analogamente, è tenuto ad osservare la massima riservatezza su fatti, informazioni, cognizioni, documenti di cui abbia conoscenza, o che siano a lui comunicati dal Fornitore, in virtù del contratto di Traduzione.
Salvo dichiarazione contraria dal Committente, la documentazione fornita da questi al Fornitore sarà, al termine dell’incarico, trattenuta al solo scopo di archiviazione.

2.3 Limiti di efficacia del contratto di traduzione

Le parti sono vincolate esclusivamente a quanto stabilito con il conferimento del singolo incarico e con l’approvazione delle condizioni generali di contratto.
La proposta del Committente di variazioni all’incarico conferito, successiva al momento di conclusione del contratto, dovrà essere espressamente approvata dal Fornitore e potrà comportare la modifica dei termini per l’esecuzione della prestazione e del corrispettivo pattuito.